Trattamento dei disturbi muscolo-scheletrici:

  • DISTURBI DELLA COLONNA VERTEBRALE:
    • Cervicalgie, dorsalgie e lombalgie
    • Brachialgie e sciatalgie da ernia del disco
  • PATOLOGIE MUSCOLARI: contratture, stiramenti e strappi muscolari
  • PATOLOGIE TENDINEE:
    • Lesioni tendinee
    • Tendiniti di spalla, gomito e polso (es. tendinite della cuffia dei rotatori, epicondilite, tendinite di De Quervain ecc.)
    • Tendiniti di anca, ginocchio e caviglia (es. pubalgia, tendinite patellare, tendinite achillea, fascite plantare ecc.)
  • PATOLOGIE ARTICOLARI:
    • Distorsioni
    • Lussazioni
    • Artrosi
    • Dolori articolari