Mal di testa

Trattamento del mal di testa con approccio specifico al distretto cranio-cervicale.

Le principali associazioni neurologiche internazionali riconoscono da anni il rapporto tra il mal di testa e i disturbi del rachide cervicale, dell’apparato visivo e masticatorio.

Recenti studi scientifici confermano che il trattamento fisioterapico specialistico è in grado di ridurre notevolmente l’intensità e la frequenza degli attacchi di mal di testa in tutti i tipi di cefalee, anche quelle non direttamente riconducibili a patologie cervicali.

Pertanto, oltre al trattamento farmacologico, è raccomandata una visita fisioterapica specialistica per valutare le potenzialità del trattamento sulla riduzione del dolore cefalico del paziente.

Vertigini

Valutazione approfondita delle cause della vertigine e trattamento dei distretti cranio-cervicali identificati come responsabili della sintomatologia.